30 settembre 2020
Aggiornato 10:30
Frecce d'argento preoccupate

L'incubo della Mercedes? La partenza

Nico Rosberg, vincitore del primo Gran Premio in Australia, rivela che le frecce d'argento sono al lavoro per risolvere i loro problemi al via: «La difficoltà è grande, con la Ferrari sarà una lotta molto serrata»

MANAMA – Sembrava una Mercedes perfetta, e la vittoria nel Gran Premio d'Australia di Nico Rosberg lo ha confermato. Ed invece il team del pilota tedesco lamenta un divario alla partenza rispetto alla Ferrari, visto proprio in occasione della gara di debutto a Melbourne. «La difficoltà è grande e possiamo solo dire che ci stiamo lavorando tanto – ha detto Rosberg in conferenza stampa – Sappiamo che con la Ferrari sarà una lotta molto serrata». Rosberg ha anche parlato della lettera aperta che la Grand Prix Drivers Association, l'associazione dei piloti di Formula 1, ha inviato a Fia e Fom per chiedere di essere maggiormente partecipi nelle decisioni prese per rendere più appetibile lo spettacolo del campionato: «Ci chiediamo se la Federazione internazionale dell'automobile non possa modificare il sistema di commissioni, per rendere tutto più interessante. Per esempio il nuovo sistema di qualifica che non ci piace. E questo è l'esempio più ovvio. Quanto all'aerodinamica, dobbiamo agevolare il sorpassi e non renderli più difficili».

(Fonte: Askanews)