25 settembre 2020
Aggiornato 19:00
Calcio

Repice: "Mihajlovic merita l'Oscar"

Il noto radiocronista Rai elogia il lavoro del tecnico del Milan e, in periodo di riconoscimenti cinematografici, consegna l'ipotetica statuetta al serbo

ROMA - Francesco Repice, uno dei migliori radiocronisti di Tutto il Calcio Minuto Per Minuto, la più storica trasmissione radiofonica italiana, è intervenuto per commentare il momento del Milan che ha raggiunto la finale di Coppa Italia ed è imbattuto da quasi due mesi: "Il Milan dell'ultimo periodo ha ottenuto ottimi risultati - afferma il giornalista - ed il merito è di Sinisa Mihajlovic che ha messo in campo una squadra quadrata trovando l'assetto giusto sia tatticamente che mentalmente. Visto che siamo in tema, direi che Mihajlovic merita l'Oscar come attore protagonista. Il tecnico milanista ha sopportato pressioni e ambizioni di una società molto esigente, non tutti ci sarebbero riusciti e lui ne è uscito alla grande. Il Milan ora può raggiungere sia il terzo posto che la vittoria in Coppa Italia dal momento che la finale è una partita secca dove può accadere di tutto; l'allenatore rossonero preparerà benissimo anche quella gara». L'ennesima investitura, insomma, per un tecnico che riscuote consensi ovunque tranne che dal suo presidente, come un alunno osannato dai suoi insegnanti e denigrato dai genitori. Che tutto ciò serva a far cambiare idea a Silvio Berlusconi per confermare Mihajlovic anche il prossimo anno? Vedremo, ma di certo se Mihajlovic vince la Coppa Italia, primo trofeo del Milan dopo quattro disastrose stagioni, mandarlo via sarebbe delittuoso.