18 luglio 2019
Aggiornato 07:00
Coppa del mondo di sci

Lindsey Vonn vince la libera di Cortina

La supercampionessa statunitense ha rispettato in pieno il proprio ruolo di dominatrice, con una prova convincente che ha relegato la canadese Larisa Yurkow al secondo posto con 28 centesimi di ritardo e Lara Gut al terzo, in ritardo di 67 centesimi. Positiva la prova delle azzurre Johanna Schnarf e Verena Stufer.

CORTINA - Pronostici rispettati nella discesa femminile di Cortina che ha visto Lindsey Vonn conquistare la vittoria numero 10 sulla Olympia delle Tofane, la 74sima in carriera: la supercampionessa statunitense ha rispettato in pieno il proprio ruolo di dominatrice, con una prova convincente che ha relegato la canadese Larisa Yurkow al secondo posto con 28 centesimi di ritardo e Lara Gut al terzo, in ritardo di 67 centesimi.

Positiva la prova delle azzurre Johanna Schnarf e Verena Stufer: la trentunenne delle Fiamme Gialle ha concluso al quinto posto a 1:06 dalla vincitrice, mentre la forestale si è piazzata nona a 1:75. In zona punti finiscono anche Francesca Marsaglia, Elena Curtoni, Nadia Fanchini, Elena Fanchini, Sofia Goggia e Daniela Merighetti, senza tuttavia riuscire a lasciare il segno come ci si aspettava alla vigilia. Fuori dai punti Marta Bassino.

In classifica generale Vonn rosicchia punti importanti alla leader Gut: adesso le due sono separate da appena 10 lunghezze: 810 contro 800. Domenica 24 gennaio il programma propone un supergigante con partenza alle ore 11.30.