14 luglio 2020
Aggiornato 00:00
Caso Galliani

Pedullą duro su Galliani: «Vive nel passato»

Il celebre giornalista riscontra nell’amministratore delegato una delle componenti del mancato rilancio del Milan.

MILANO - Adriano Galliani è nel mirino della critica già da un po’, attaccato pubblicamente da un’icona come Paolo Maldini, contestato puntualmente dalla curva del Milan che domenica scorsa a Modena lo ha fatto oggetto di cori non edificanti per tutto il primo tempo della partita contro il Carpi. Anche Alfredo Pedullà, noto giornalista ed esperto di calciomercato ha detto la sua circa il momento dell’amministratore delegato rossonero: «Sinceramente penso che ad alcune dichiarazioni di Galliani ormai non creda più nessuno, nemmeno i bambini - ha affermato seccamente il cronista - anche perché sembra che viva nel passato, parla solo di vittorie passate, è rimasto fermo alla Coppa dei Campioni vinta dal Milan nel 2007. Occorre un rinnovato modo di pensare e di agire».