31 maggio 2020
Aggiornato 06:00
Calcio - Serie A

Mazzarri-Inter, avanti fino al 2016: «Tohir si fida di me»

Adesso è ufficiale, il tecnico Walter Mazzarri ha rinnovato il suo contratto con l’inter prolungandolo fino al 30 giugno 2016: «Farò tutto quello che mi compete per riportare l’Inter in alto.

MILANO - Adesso che è arrivata anche la conferma ufficiale come la prenderanno tutti i tifosi interisti – e non sono pochi – che non hanno mai gradito la presenza di Walter Mazzarri sulla panchina nerazzurra? Si perché WM ha rinnovato il proprio contratto con l’Inter, prolungandolo di un altro anno e adesso sarà vincolato a questi colori fino al 30 giugno del 2016. Praticamente una vita.

TOHIR: «MAZZARRI PUNTO FERMO DEL PROGETTO - Ad annunciare il prolungamento del contratto che sarebbe scaduto nel 2015 e' proprio il club nerazzurro. "Siamo molto soddisfatti di aver prolungato il contratto con il nostro allenatore - spiega il presidente Erick Thohir - Ho sempre detto che il rapporto con Mazzarri sarebbe andato avanti, lo riteniamo uno dei punti fermi del nostro progetto. Sono certo che ora potra' lavorare con la necessaria tranquillita' e potra' regalarci grandi soddisfazioni".

MAZZARRI: «GRAZIE PRESIDENTE» - «Prima di tutto desidero ringraziare Erick Thohir per la fiducia accordatami – ha risposto il tecnico Mazzarri a inter.it -. Il presidente ha dimostrato ancora una volta di credere in me e nel progetto cominciato un anno fa. Mi auguro di poter ripagare la stima nei miei confronti con il lavoro sul campo. Faro' tutto quello che e' nelle mie possibilita' perche' l'Inter torni a occupare il posto che merita in Italia e in Europa».

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal