20 ottobre 2020
Aggiornato 14:00
Calciomercato

De Laurentiis all’attacco: «Porto a Napoli un altro campione».

Il focoso presidente partenopeo nega qualsiasi trattativa con l’Inter per la cessione di Behrami e promette un grande acquisto, stile Higuain.

NAPOLI  - «Un altro acquisto come Higuain? Sono arrivati già giocatori come Mertens e Callejon, è bene che i tifosi si esaltino ancora, quindi ci sarà sicuramente un altro arrivo, ma quando abbiamo comprato Zapata tutti si domandavano chi fosse, poi Zapata pur giocando pochissimo ha fatto i suoi gol in Europa e in Italia». Lo assicura il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, a margine della cerimonia svoltasi a Villa Aurelia in cui ha ricevuto la Laurea ad Honorem dalla The American University of Rome.

MASCHERANO? CON CALMA…- «Bisogna avere la calma, se facciamo solo una squadra di 11 Mascherano tra due o tre anni siamo punto e a capo - aggiunge -. Mi hanno fatto una “capa tanta“ con questo Mascherano, me l'hanno fatto quasi diventare antipatico. Scherzi a parte, mi sta simpaticissimo ma se n'è parlato talmente tanto. Benitez ha lavorato con lui, ne riconosce le qualità e sa che è una trattativa complicata: chi ce l'ha se lo vuole far pagare. Ha uno stipendio estremamente alto che è fuori dai parametri del Napoli però ci si può lavorare».

PER BEHRAMI NESSUNA OFFERTA - Il patron parla anche del mercato in uscita. «Behrami all'Inter? In questo momento nessuno è in partenza finchè non ci saranno delle reali offerte sul tavolo - assicura -. Quando arriveranno le valuteremo e decideremo se converrà rinforzare una squadra amica-nemica sul nostro campionato o se lasciarli andare in lidi diversi».