19 gennaio 2020
Aggiornato 23:00
Calcio | 2a giornata di Serie A

Totti spettacolo, Roma 3-1 all'Inter

Dopo la vittoria della Juventus a Udine alle 18, in serata spiccano i successi di Roma, Lazio e Napoli. I giallorossi di Zeman sbancano San Siro con un convincente 3-1 all'Inter: spettacolare Totti, protagonista nel vantaggio di Florenzi e poi, dopo il pari di Cassano, nel 2-1 di Osvaldo. Chiude i conti Marquinho, liberato da Osvaldo. Ok Lazio e Napoli

MILANO - Tanti gol e tanto spettacolo nella seconda giornata di serie A. Dopo la vittoria della Juventus a Udine alle 18, in serata spiccano i successi di Roma, Lazio e Napoli. I giallorossi di Zeman sbancano San Siro con un convincente 3-1 all'Inter: spettacolare Totti, protagonista nel vantaggio di Florenzi e poi, dopo il pari di Cassano, nel 2-1 di Osvaldo. Chiude i conti Marquinho, liberato da Osvaldo. La Lazio di Petkovic è a punteggio pieno dopo il 3-0 al Palermo: doppietta per il solito Klose; in mezzo un gran gol di Candreva, con un preciso destro all'incrocio dei pali. A 6 punti anche il Napoli dopo il 2-1 alla Fiorentina: nonostante il terreno impresentabile del San Paolo, l'autorete di Borja Valero spiana la strada ai partenopei, che poi raddoppiano con Dzemaili. Inutile la rete nel finale per i viola del solito Jovetic.

Girandola di emozioni al Massimino dove il Catania batte 3-2 il Genoa: vantaggio ligure con Kucka, nella ripresa due gol di Bergessio ribaltano il punteggio, Jankovic fa 2-2 ma Lodi, con una prodezza su punizione, da' il bottino pieno alla formazione di Maran. Pareggio a Quartu Sant'Elena tra Cagliari e Atalanta: i sardi falliscono due rigori con Larrivey e Conti nei primi 25'; nella ripresa, al vantaggio di Denis per i bergamaschi, risponde Ekdal.

Dopo la vittoria sul Milan, vince ancora la Sampdoria, che batte 2-1 il Siena: apre Maxi Lopez, pareggia Vergassola ma Gastaldello, di testa, firma il definitivo 2-1. Successo infine per il Parma, che al Tardini piega 2-0 il Chievo: un gol per tempo, Belfodil e poi Rosi.