4 aprile 2020
Aggiornato 05:00
Calciomercato | Milan

Pato: Resto in rossonero

Il calciatore rifiuta il Paris Saint Germain: Resto al Milan, è la mia casa. Parole d'amore del brasiliano, che di fatto blocca l'affare Tevez con il Manchester City, con Galliani che si tira indietro e lascia il via libera alla offensiva dell'Inter o dello stesso Psg

MILANO - Pato giura fedeltà al Milan. «Resto qui, questa è la mia casa». Dopo le indiscrezioni della stampa francese, che avevano riportato di un accordo di circa 35 milioni tra i rossoneri e il Psg per la cessione del Papero, è proprio l'attaccante a smentire tutto: «Il Milan è casa mia - le parole del brasiliano sul sito del club di via Turati -. Non volevo interrompere la mia carriera in rossonero dopo aver vinto i miei primi due trofei con questa maglia. Voglio contribuire a scrivere la storia del Milan e ai successi futuri di questa società con allegria e in perfetta armonia con tutto l'ambiente».

Galliani blocca l'affare Tevez - Parole d'amore del brasiliano, che di fatto blocca l'affare Tevez con il Manchester City, con Galliani che si tira indietro e lascia il via libera alla offensiva dell'Inter o dello stesso Psg.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal