3 aprile 2020
Aggiornato 23:00
Calciomercato | Francia

L'agente di Pato: Psg? Offerta seducente

A Pato, nel Milan dal gennaio 2008, il club francese avrebbe proposto un contratto della durata di quattro anni e mezzo con uno stipendio annuo vicino ai sette milioni di euro

PARIGI - «E' tutto molto affascinante, ma non sta a noi decidere», queste le dichiarazioni dell'agente di Pato Gilmar Veloz rilasciate al quotidiano francese L'Equipe. Parole che confermerebbero l'interesse del Paris Saint Germain per l'attaccante del Milan, mentre si attende ancora l'ufficialità della firma di Carlo Ancelotti.

«Ancelotti è un grande allenatore - continua Veloz - Leonardo un dirigente molto competente e il Psg è un club che diventerà sempre più grande». La concretizzazione dell'affare potrebbe arrivare il 4 gennaio in occasione dell'amichevole tra le due squadre che si disputerà a Dubai e l'arrivo di Ancelotti a Parigi, grande estimatore del «papero», renderebbe ancora più concreto il trasferimento del brasiliano.

A Pato, nel Milan dal gennaio 2008, il club francese avrebbe proposto un contratto della durata di quattro anni e mezzo con uno stipendio annuo vicino ai sette milioni di euro.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal