13 luglio 2024
Aggiornato 18:30
Calciomercato

Inter: Sneijder costa troppo, lo United rinuncia

Brusca interruzione della trattativa, l'olandese rifiuta il taglio d'ingaggio

MILANO - Brusca interruzione nella trattativa che dovrebbe portare Wesley Sneijder al Manchester United. A scriverlo è il Guardian, sostenendo che sono emersi ostacoli al momento insuperabili nell'affare. Il quotidiano inglese parla di un dialogo tra Inter e United ben avviato, addirittura di un accordo raggiunto sulla base di 30 milioni di euro.

Lo stop al trasferimento sarebbe arrivato una volta conosciuta la volontà dell'olandese di non ridursi l'ingaggio. Gli inglesi hanno subito fatto retromarcia e, attraverso il direttore generale David Gill, hanno rinunciato all'acquisto del nerazzurro. Trattativa ufficialmente in stand-by: da Manchester aspettano uno sconto sul cartellino da parte dell'Inter o la rinuncia a parte dello stipendio del numero 10. Entrambe le ipotesi sembrano non percorribili.