27 novembre 2021
Aggiornato 21:30
Calciomercato | Inghilterra

Il City irrompe su Aguero: pronti 45 milioni

Si complica la trattativa per portare alla Juve il bomber dell'Atletico Madrid

MILANO - Si complica la trattativa per portare a Torino Sergio Aguero. Secondo il quotidiano britannico Times, il Manchester City sarebbe pronto a mettere sul piatto 45 milioni per assicurarsi il bomber dell'Atletico Madrid. Una cifra esorbitante che permetterebbe ai colchoneros di fare cassa nella maniera migliore, soddisfando così a pieno la richiesta della clausola rescissoria per acquistare «El Kun».

JUVENTUS BEFFATA? - In questo modo il City dello sceicco Mansour, non avendo problemi di liquidità, befferebbe clamorosamente la Juventus, che sta seguendo il giocatore da diverso tempo e non avrebbe intenzione di spendere oltre 35 milioni. Inoltre Roberto Mancini, orfano di Tevez (che oggi ha dichiarato che andrà via da Manchester), potrebbe trovare proprio nel suo connazionale Aguero un più che degno sostituto. Nella conferenza stampa tenuta ieri nel ritiro dell'Argentina l'attaccante 23enne ha ribadito che lascerà l'Atletico Madrid. Ma, per il momento, non ha fatto ancora chiarezza sulla sua destinazione futura.
Oggi Marotta, il direttore generale bianconero, volerà nella capitale spagnola per parlare coi dirigenti dell'Atletico, in modo da trovare un accordo per assicurarsi Aguero e beffare sul tempo le concorrenti. Resta alla finestra il Real Madrid ma, per evidenti questioni economiche, il Manchester City ora è in pole.