18 giugno 2024
Aggiornato 17:00
Fantacalcio

Ancelotti: All'Inter direi di no

L'allenatore del Chelsea parla del suo futuro: «Il 7 luglio, ma non si sa di quale anno, potrei allenare la Roma»

MILANO - «Se mi cercasse l'Inter? Gli direi di no: ho una storia ben definita ed è difficile andarci contro». Parole di Carlo Ancelotti, attuale tecnico del Chelsea con un passato da giocatore e allenatore del Milan, rilasciate in esclusiva a Studio Sport XXL, la top ten della settimana, magazine sportivo di Sport Mediaset in onda sabato sera su Italia Uno. Il tecnico di Reggiolo, dopo avere elogiato Leonardo («Fin qui ha fatto un ottimo lavoro«) non esclude comunque un suo ritorno in Italia e, in particolare, alla Roma: «Ora l'obiettivo è rimanere al Chelsea e l'anno prossimo allenerò qui, però in futuro sì: il 7 luglio, ma non si sa di quale anno, potrei allenare la Roma», dice Ancelotti.

LA SFIDA CON LO UNITED - Dopo la sconfitta per 1-0 a Stamford Bridge contro il Manchester United nell'andata dei quarti di finale di Champions League, il tecnico dei Blues è già proiettato alla sfida di ritorno all'Old Trafford: «Siamo convinti di potercela giocare a Manchester. Torres? I movimenti sono buoni: bisogna aspettare che faccia gol».