29 marzo 2020
Aggiornato 14:30
Mondiale di F1

Vettel campione del mondo, disastro Ferrari-Alonso

Il 23enne tedesco trionfa ad Abu Dhabi, il Cavallino sbaglia tutto

ABU DHABI - Il tedesco Sebastian Vettel su Red Bull ha vinto il Mondiale 2010 di Formula 1 trionfando nel Gran Premio di Abu Dhabi, ultima prova della stagione. Il 23enne Vettel, da oggi il più giovane iridato nella storia del Circus, ha messo a segno un improbabile sorpasso nella classifica iridata grazie alla disastrosa gara della Ferrari e del ferrarista spagnolo Fernando Alonso, settimo al traguardo a causa di una prova deludente aggravata da errori nella strategia.
Alonso, passato quest'anno al team di Maranello con il chiaro obiettivo di vincere il Mondiale, era arrivato a questo decisivo Grand Prix mediorientale con otto punti di margine sull'australiano Mark Webber (oggi ottavo al traguardo su Red Bull) e 15 su Vettel. Grazie al trionfo di Vettel la Red Bull ha messo a segno una straordinaria doppietta conquistando campionato costruttori e titolo piloti arrivando all'ultima gara con entrambi i piloti in corsa per il Mondiale. L'ultimo ferrarista a vincere il titolo iridato fu il finlandese Kimi Raikkonen nel 2007.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal