12 luglio 2020
Aggiornato 05:00
Calcio - Juventus

Ferrara: «Vittoria a Roma darebbe più convinzione»

«I giallorossi possono lottare per le prime posizioni»

ROMA - Una vittoria contro la Roma sarebbe importante per far acquisire alla Juventus maggiore consapevolezza. Lo ha spiegato alla vigilia della trasferta nella capitale il tecnico bianconero Ciro Ferrara. «E' una trasferta delicata contro una grande squadra. Vincere sarebbe importante non tanto per la classifica quanto per la convinzione e la spinta che può dare una vittoria. Ovviamente siamo all'inizio e il risultato non sarà determinante. Siamo coscienti della forza della nostra squadra, ma il campo ci deve dare delle risposte», ha detto il tecnico.«

Per Ferrara la Roma farà parte della lotta scudetto: «Vale per tutti il discorso che l'annata deve essere perfetta per vincere il campionato che è così lungo e difficile. Chi riuscirà ad essere più costante vincerà il torneo. Sarà importante come ha detto Leonardo vincere anche le partite che uno gioca male. Servono per dare forza e la Roma può assolutamente lottare per le prime posizioni. E' sulla stessa linea delle altre. La Roma è più avanti di noi come condizione e preparazione. Io credo che prima che passino quattro o cinque partite di campionato non si possa vedere una condizione ottimale e questo vale per tutte le squadre».

Ferrara avrà a disposizione anche Diego e Felipe Melo. «Sarà una bella partita, in uno stadio importante, contro una squadra che forse ha subito un pò di gol, ma ne ha fatti anche tanti. Abbiamo il massimo rispetto per la Roma e per Spalletti. Si tratta di un`avversaria storica, che negli ultimi anni ha espresso un gran gioco. Certo affrontarla alla seconda giornata non è il massimo, ma quando è uscito il calendario l`ho detto subito: sarà difficile per noi, ma credo che anche la Roma avrebbe voluto evitare la Juventus all`inizio.