21 ottobre 2021
Aggiornato 22:00
Le richieste da parte del Procuratore federale Stefano Palazzi

Illecito sportivo: prossima settimana la sentenza per Atalanta e Livorno

Tre anni e un mese di squalifica per Giampaolo Bellini e David Balleri, 5 mesi per Antonio ed Emanuele Filippini e per Alessandro Grandoni, 6 punti di penalizzazione per le due società, Atalanta e Livorno

Tre anni e un mese di squalifica per Giampaolo Bellini e David Balleri, 5 mesi per Antonio ed Emanuele Filippini e per Alessandro Grandoni, 6 punti di penalizzazione per le due società, Atalanta e Livorno, da scontarsi nella stagione 2008/2009: questa la richiesta da parte del Procuratore federale Stefano Palazzi al termine dell’udienza dibattimentale del procedimento per illecito sportivo che si è svolta all’Hotel Hilton Airport di Roma.

Per il Livorno, chiamato in causa insieme all’Atalanta per responsabilità oggettiva, il Procuratore federale ha inoltre aggiunto l’ammenda di euro 100.000,000. I collegi di difesa hanno invece chiesto per i loro assistiti il proscioglimento da tutti i capi di imputazione. La Commissione Disciplinare Nazionale, presieduta dal presidente Sergio Artico, è attualmente riunita in Camera di Consiglio: il pronunciamento è atteso per l’inizio della prossima settimana.