22 maggio 2022
Aggiornato 15:30
Salute

Dolori articolari nella stagione invernale

In questo breve articolo scopriremo quali sono le cause legate alla stagionalità di questi malanni e quali possono essere i rimedi, anche naturali, per contrastarli

Dolori articolari nella stagione invernale
Dolori articolari nella stagione invernale Foto: Pixabay

Durante la stagione invernale non è insolito provare dolori alle articolazioni, soprattutto se si ha superato una certa età. Ma qual è la ragione per cui insorgono? In questo breve articolo scopriremo quali sono le cause legate alla stagionalità di questi malanni e quali possono essere i rimedi, anche naturali, per contrastarli.

Quali sono le cause dei dolori articolari invernali?

Con l'abbassamento delle temperature le articolazioni possono diventare meno elastiche e più rigide causando purtroppo dolore. Le principali cause dei dolori articolari durante l'inverno sono sicuramente:

  • il freddo;
  • l'umidità.

Il dolore alle articolazioni causato dal freddo, in genere, si avverte dopo i 40 anni, soprattutto durante l'esecuzione di sforzi fisici. Come detto, il muscolo in condizioni di freddo tende ad irrigidirsi, gravando in tal modo maggiormente sulle articolazioni, che potrebbero infiammarsi.

L'irrigidimento muscolare può anche essere peggiorato dalla postura contratta che si assume durante le giornate di freddo e che aumenta la tensione sui muscoli.

Quali sono i rimedi contro i dolori articolari invernali?

Prima di vedere nello specifico come contrastare i dolori articolari causati dal freddo occorre dire che sarebbe meglio prevenirli. Come farlo? Sembra banale ma coprirsi bene e a strati nelle fredde giornate invernali risulta essere la prevenzione migliore. Il calore, infatti, aumenta l'afflusso di sangue, allentando in tal modo le contrazioni muscolari che potrebbero manifestarsi.

Ciò detto, altri modi per prevenire i dolori articolari sono, ad esempio, fare una doccia calda la mattina, svolgere attività fisica regolarmente, tenere una corretta postura.

Nel caso in cui, tuttavia, non si sia riusciti a prevenire l'insorgere dei dolori articolari si potrà contrastarli con diversi rimedi, alcuni dei quali naturali.

Sicuramente il rimedio più efficace e rapido è quello di utilizzare dei farmaci antidolorifici, quali creme e unguenti da spalmare sulla zona dolorante. È opportuno, tuttavia, rivolgersi ad un medico o ad farmacista per farsi raccomandare il farmaco più adatto alle proprie esigenze.

Per quanto riguarda i rimedi naturali, ce ne sono svariati, utilizzati da secoli in tutte le parti del mondo, come ad esempio: l'arnica montana, l'artiglio del Diavolo, il salice bianco, il ribes nero e tanti altri ancora.

Esistono poi anche integratori per articolazioni che sono dei veri e propri alleati per queste parti del corpo piuttosto delicate. Aiutano a mantenere sia la salute articolare che la normale funzione muscolare. Tra i più efficienti ed utilizzati sono gli integratori alla curcuma, poiché questa spezia, antinfiammatorio naturale, ha delle proprietà benefiche anche su muscoli, tendini ed articolazioni. Altri integratori contengono solitamente le stesse sostanze naturali di cui abbiamo parlato in riferimento ai rimedi naturali contro i dolori articolari.