15 dicembre 2018
Aggiornato 15:30

Sesso, 5 regole per accendere la passione

Cinque semplici trucchi per riaccendere la passione nella coppia e risvegliare tutti i sensi

Riaccendere la passione nella coppia
Riaccendere la passione nella coppia (Ollyy | Shutterstock)

Quanto sono belli i primi momenti in cui – poco dopo essersi conosciuti – si esplora ogni lato del partner per comprendere tutto ciò che si nasconde in lui, sia dal punto di vista psicologico che fisico. Quando il rapporto di coppia è all’inizio, è il momento in cui la passione è, letteralmente, alle stelle. Non c’è bisogno di trovare escamotage o sotterfugi: tutto è incredibilmente istintivo e il desiderio verso il corpo del proprio partner è sempre vivo. Ma per qualche strana ragione – o forse per colpa della quotidianità – può accadere che il fuoco si spenga a poco a poco. Tuttavia, un metodo per riaccenderlo esiste. Ecco cinque trucchi da non dimenticare mai.

Un weekend lontano dal mondo
Quando la passione si sta spegnendo, la prima cosa da fare è allontanarsi dalla routine quotidiana. Se si è sempre immersi tra lavoro, studio o famiglia, difficilmente le cose cambieranno. Entrambi i partner hanno bisogno di cambiare aria. Per cui è importante che almeno uno dei due prendi l’iniziativa e spezzi questo circolo vizioso da cui è difficile uscire. Nello scegliere il posto, pensa a un luogo e un momento in cui si possono spegnere i cellulari e dimenticare – almeno per 48 ore – la vita di tutti i giorni. Non omettere anche tutti i dettagli: meglio se la camera dell’albergo è dotata di una vasca idromassaggio o di un servizio in camera. Assaporare il cibo su un letto, risveglia tutti i sensi. Provare per credere.

Non il solito regalo
Il venerdì, si sa, tutti ci sentiamo un po’ più tranquilli perché il giorno seguente non dobbiamo andare a lavorare. Quindi, l’ideale è fare una sorpresa alla propria partner arrivando con un bel regalo. Ma questa volta dovreste spingervi con qualcosa di più fantasioso: evitate gioielli, libri o gingilli tecnologici. Passate, invece, a della biancheria intima molto sexy magari contornata con qualche filo di perle. Tra quella più amate dalle donne ricordiamo Chantal Thomass, Princesse Tam Tam, Rosy, Yasmin Eslami e l’inimitabile Lola Luna.

Ballo e massaggi a lume di candela
Hai mai provato a fare qualcosa di diverso dal solito? Spesso la passione cala proprio perché i rapporti sessuali divengono troppo noiosi. Proponile qualcosa di davvero insolito: attendi il suo arrivo a casa con la stanza piena di candele accese e una musica appropriata. Ora aiutala a rilassarsi chiedendole di togliersi i vestiti per poterle fare un bel massaggio. Cospargi dell’olio di oliva su tutto il suo corpo, meglio se miscelato con essenze afrodisiache come l’ylang ylang. Una volta che si è rilassata fate un bel ballo, nudi, cospargendovi l’olio a vicenda. In pochi minuti la passione si riaccenderà più viva che mai.

Sorprendila
Ci sono molti modi per stupire una donna (o un uomo). Uno di questi è quella di sorprenderla. All’inizio del rapporto di coppia, specie la prima volta, la passione è fortissima perché nessuno dei due sa quando è il momento giusto per fare l’amore. Questa aspettativa, unita a tanta attesa, non fa altro che alimentare il desiderio. Quindi, impara a stupire la tua donna anche dopo anni di matrimonio: quando sta pulendo la casa, quando lava i piatti, mentre fa una telefonata di lavoro…ogni momento è buono per cominciare ad accarezzare il suo corpo e indurre la passione. Fallo quando meno se lo aspetta: sarà sicuramente una gradita sorpresa.

Stimola tutti i sensi
Infine, non dimenticare mai che durante un rapporto sessuale è essenziale che vengano risvegliati al massimo tutti i sensi: stimolala attraverso giochi con il cibo, falle indossare una maschera affinché avverta nel miglior modo tutte le sensazioni, parlare sottovoce ma nell’orecchio e falle sentire tutti i migliori afrodisiaci che hai a disposizione. Insomma, per accendere la passione, ogni dettaglio è importante. Non tralasciare mai niente.