22 maggio 2019
Aggiornato 17:00
Europee 2019

Sondaggi Europee: la Lega si conferma primo partito al 36,9%. M5s in calo al 22,3%

Stando alla rilevazione Ipsos per il Corriere della Sera, il Carroccio continua a guadagnare consenso in vista del voto del 26 maggio

Il leader della Lega, Matteo Salvini
Il leader della Lega, Matteo Salvini ( ANSA )

ROMA - Lega primo partito con il 36,9%, in crescita; M5s al secondo posto con il 22,3%, calo. A seguire il Pd con il 18,7%, Forza Italia con l'8,7% e Fratelli d'Italia con il 4,6%. Sono i dati di un sondaggio Ipsos per il Corriere della sera in vista delle europee.

Sondaggi precedente il caso Siri

Le interviste - specifica l'istituto di rilevazione - sono state condotte tra il 2 e il 4 aprile 2019 (e cioè, scrive il Corriere, «prima che venisse diffusa la notizia dell'indagine per corruzione del sottosegretario leghista Armando Siri») ed elaborate mixandole ad un archivio di 5mila svolte nel mese di marzo.

Indecisi al 41,8%

Le altre forze politiche sarebbero, invece, lontane dalla soglia di sbarramento del 4%, con l'eccezione di +Europa insieme a Italia in comune che si attesta al 3%. La Sinistra è, invece, al 2,1% ed Europa Verde all'1,3%. Spicca il dato degli indecisi che, a poco più di un mese dal voto per l'Ue, si attesta ancora al 41,8%.