18 ottobre 2019
Aggiornato 12:30

Padoan: «Rifarei il provvedimento sugli 80 euro, uno stimolo ai consumi»

L'ex Ministro dell'Economia: «Nei prossimi mesi ci saranno vari momenti in cui il governo potrà cadere»

Il Ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan
Il Ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan ANSA

ROMA - «Rifarei gli 80 euro perché in quella situazione in cui uscivamo da una crisi profonda era necessario uno stimolo di quel genere, che ha comunque spinto i consumi. Lo ha detto l'ex ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, durante la registrazione di «Roma Incontra».

Reddito di cittadinanza è solo assistenziale

«Se anche reddito di cittadinanza e quota 100 trasferiscono risorse alle persone come gli 80 euro - ha aggiunto Padoan - sono però profondamente diversi perché il primo è solo assistenziale e sostanzialmente non sta funzionando e il secondo non aiuta l'occupazione, ma anzi negli altri Paesi europei dove è stata abbassata l'età pensionabile è anche aumentata l'occupazione giovanile».

Il governo può cadere

«Nei prossimi mesi ci saranno vari momenti in cui il governo potrà cadere. Ci sono diversi ostacoli e vedremo se la capacità di mediazione di Conte riuscirà ancora a risolvere le crisi come fatto in passato, ma non c'è dubbio che dal Def in poi ci sono molte scadenze difficili e che sarà necessario dialogare con l'Europa».