20 febbraio 2020
Aggiornato 11:30
Famiglia

Vi spiego cos'è il reddito per l'infanzia che Fratelli d'Italia vuole creare

Abbiamo raggiunto al telefono Federico Iadicicco, responsabile nazionale Famiglia e Vita di Fratelli d'Italia, che ci ha spiegato cos'è il reddito per l'infanzia che Meloni & co. hanno proposto

ROMA - Rimettere al centro la famiglia, tradizionalmente intesa. Questa l'idea di Fratelli d'Italia, che con Federico Iadicicco, responsabile nazionale Famiglia e Vita di FdI che abbiamo raggiunto al telefono, lancia per la prima volta la proposta di un reddito per l'infanzia che sostiene le famiglie in difficoltà. "Un modo per aiutare anche la natalità italiana, nell'ottica di difendere i nostri valori culturali e nazionali" dichiara Iadicicco. Si potrebbe immaginare una sorta di no tax area legata alla famiglia che tenga conto del numero di familiari a carico, e quindi non scaricati sui servizi sociali. In questa fase di crisi acuta la società ha retto grazie alla solidarietà, anche di natura economica, che matura dentro alle famiglie. "E' arrivato il momento di sostenerla davvero".

ASCOLTA L'INTERVISTA A FEDERICO IADICICCO

LEGGI ANCHE Fratelli d'Italia rimette al centro la famiglia. Delmastro: «Dalla no tax area al reddito per l'infanzia, le nostre proposte»