16 ottobre 2019
Aggiornato 08:30
'Per 20 anni il centrosinistra ha gestito il declino della città'

Genova, Bucci: ancora non abbiamo vinto ma possiamo farcela

Il candidato sindaco di Genova del centrodestra Marco Bucci commenta così il risultato delle amministrative, che lo vedranno sfidarsi al secondo turno al ballottaggio con il candidato di centrosinistra

GENOVA - «La battaglia non è finita, non abbiamo ancora vinto, dobbiamo lavorare ancora 15 giorni per vincere. Sono convinto che, come ho visto in questi 2 mesi e mezzo, molti genovesi hanno visto molto positivamente il nostro programma. Vorrei che si innamorassero della nostra visione perché sanno che ce la possiamo fare essere grandi». Lo ha detto il candidato sindaco del centrodestra a Genova, Marco Bucci, commentando a Palazzo Tursi il risultato del primo turno delle elezioni amministrative. «Per battere il candidato del centrosinistra anche al ballottaggio - ha spiegato Bucci - parleremo a tutti i 585mila genovesi. Voglio che tutti quanti - ha sottolineato il candidato sindaco del centrodestra - abbiano la possibilità di leggere il programma e capire che cosa vogliono per Genova perché siamo stufi di 20 anni di amministrazione che non ha fatto altro che gestire il declino». «Invece - ha concluso - abbiamo bisogno di un'amministrazione che sappia guidare la città a tornare a crescere, a essere la prima città del Mediterraneo».