27 febbraio 2020
Aggiornato 22:30
Legge elettorale

Salvini: «Se potessi voterei col Mattarellum»

La priorità della Lega, ha ribadito il Segretario del Carroccio, è quella di andare a votare più in fretta possibile e di «intervenire sul lavoro, l'occupazione. L'emergenza è quella, gli stipendi, i negozi, l'età pensionabile quindi ci occuperemo solo e soltanto di lavoro nelle prossime settimane».

https://adv.diariodelweb.it/video/askanews/2016/12/20161212_video_17140775.mp4

MILANO - Il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, ha detto che la preferenza del Carroccio, in materia di legge elettorale, è per il Mattarellum. «Se io potessi scegliere sceglierei qualcosa che è già stato approvato cioè il Mattarellum, che garantisce rappresentatività, dà un premio che garantisce la governabilità e mette in contatto l'eletto con l'elettore, mentre il proporzionale sarebbe l'anticamera dell'inciucio, però pur di andare a votare e dare la parola agli italiani prima possibile sono disponibile a che scelgano la legge elettorale che preferiscono loro» ha detto al termine della riunione del consiglio federale. La priorità della Lega, ha ribadito Salvini, è quella di andare a votare più in fretta possibile e di «intervenire sul lavoro, l'occupazione. L'emergenza è quella, gli stipendi, i negozi, l'età pensionabile quindi ci occuperemo solo e soltanto di lavoro nelle prossime settimane».