6 dicembre 2019
Aggiornato 22:30
Unioni civili

Giammanco: «Il traditore è Giovanardi»

La deputata di Forza Italia esclude che Berlusconi abbia fatto una giravolta sul tema dei diritti di coppia, ma ci tiene a precisare: «Siamo liberali, ma nessuna disponibilità nei confronti dei matrimoni fra gay e delle adozioni a favore degli omosessuali».

http://rrr.sz.xlcdn.com/?account=diariodelweb&file=diariodelweb%2Fdiariotv%2F20140704_giammanco_unioni_civili.mp4&type=streaming&service=wowza&protocol=rtmp&output=smil

ROMA - Interviene in difesa del suo leader Gabriella Giammanco, deputata di Forza Italia, laureata in Scienze della comunicazione e giornalista professionista dal 2003: «Non parlerei di giravolte», sottolinea la parlamentare, «Berlusconi ha sempre mostrato sensibilità nei confronti dei diritti e delle libertà individuali, e il clima in Italia è ormai maturo per affrontare finalmente questo genere di argomenti. Forza Italia è un partito liberale con tante anime, che cerca di rispondere alle esigenze anche di chi come me da sempre si batte per questi cambiamenti».
E, in risposta a Giovanardi che accusa gli ex-alleati di tradire i valori del centrodestra, replica: «Se Giovanardi parla di tradimento si da la zappa sui piedi. Il mondo è cambiato e va veloce. Anche Papa Francesco ha mostrato nuove aperture. Gli uomini che amano gli uomini e le donne che amano le donne non devono essere ghettizzati».