22 gennaio 2019
Aggiornato 07:30
Trasporti pubblici

Treni della metropolitana in revisione, Gtt: «Garantiti passaggi ogni 2 minuti e 50 secondi»

Dopo le polemiche sui treni in revisione, arriva il comunicato dell'azienda dei trasporti pubblici torinesi. Corse, tempistiche e revisioni: ecco quello che c'è da sapere

Treni della metropolitana in revisione, Gtt: «Garantiti passaggi ogni 2 minuti e 50 secondi»
Treni della metropolitana in revisione, Gtt: «Garantiti passaggi ogni 2 minuti e 50 secondi» ANSA

TORINO - Treni della metropolitana in revisione e polemiche. Dopo le tante critiche piovute a Gtt, l'azienda ha voluto specificare qual è la situazione attuale tra treni in manutenzione e frequenza delle corse. 

Gtt, la situazione treni

Con una nota, Gtt ha spiegato: «Proseguirà anche nei primi 4 mesi del 2019 (con termine quindi previsto per aprile), l’attività di revisione generale di tutti i veicoli iniziata nel 2015. Si tratta di un’attività necessaria e importante dal momento che i 29 treni della metropolitana (ciascuno composto da 2 veicoli)  hanno complessivamente percorso, a partire dal 2006, circa 60 milioni di km (ogni singolo vagone circa 800 mila km)».

Tempi d'attesa in metropolitana

Questa la situazione relativa ai treni. E i tempi d'attesa alle stazioni? «Saranno garantiti passaggi ogni 2 minuti e 50 secondi nelle ore di punta, ma Gtt opererà, in ogni occasione possibile, per avere frequenze anche inferiori. Oggi nelle ore di punta i passaggi sono stati ogni 2 minuti e 34 secondi, 17 secondi in più rispetto ai passaggi di dicembre. Miglioramenti delle frequenze saranno possibili già a partire dalle prossime settimane e saranno comunicati immediatamente all’utenza. Ad aprile, terminata la revisione, sarà inoltre analizzata la possibilità di uniformare gli orari di chiusura serale/notturna della metropolitana, in modo da rendere più semplice ed immediata la fruizione del servizio da parte dei cittadini».