22 settembre 2019
Aggiornato 00:00

Salvini promette un lavoro «anche agli sfigati dei centri sociali»

Il segretario del Carroccio: «Gli antileghisti, gli antifascisti e gli antirazzisti mandano in ospedale poliziotti e carabinieri»

ROMA - «Gli antileghisti, gli antifascisti e gli antirazzisti mandano in ospedale poliziotti e carabinieri. Io quella gente la mando in galera dalla prima all'ultima. E i centri sociali li sigilliamo». Questo uno dei passaggi del comizio di Matteo Salvini a Treviso. «Fanno gli antifascisti e poi pestano chi ha la divisa - ha aggiunto - Hanno qualche problema di educazione».