Italia | Segreteria Renzi

Renzi schiera Padoan a Siena per «prendere di petto» la questione banche

Il ministro he detto che agli elettori di Siena racconterà la «realtà che sta sotto gli occhi di tutti. Il Monte dei Paschi è una storia di successo»

ROMA - «Abbiamo deciso di prendere di petto la questione delle banche anche nella campagna elettorale, candidando Padoan a Siena». Lo ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi, presentando le liste elettorali in conferenza stampa al Nazareno. «Siccome - ha aggiunto - riteniamo di aver salvato correntisti e lavoratori, che avrebbero perso tutto, abbiamo detto: sapete che c'è? Prima che parta l'ennesima polemica, casualmente su Arezzo, scegliamo un terreno, quello più ostico, Siena, e candidiamo il professor Pier Carlo Padoan».

Padoan: Mps un successo
Il ministro he detto che agli elettori di Siena racconterà la «realtà che sta sotto gli occhi di tutti. Il Monte dei Paschi è una storia di successo che sarà un elemento di crescita forte per la realtà di Siena e di tutto il Paese perché non dimentichiamoci che è una delle maggiori banche italiane».