15 ottobre 2019
Aggiornato 18:00

Salvini dalla Sicilia: «M5s vuole usarvi come cavie»

Il leader della Lega nord contro il M5s: «Come fai a pretendere di governare con i problemi che ci sono dicendo `sì è vero, forse siamo incapaci però provateci»

PALERMO - «Io non uso i siciliani come cavie, come fai a pretendere di governare una regione splendida come la Sicilia con i problemi che ci sono dicendo 'sì è vero, forse siamo incapaci però provateci'. Basta andare a Roma, a Torino e Livorno per rendersi conto di come i 5 stelle al governo sono un disastro». Lo ha detto il segretario della Lega Matteo Salvini, oggi pomeriggio a Palermo. «Non uso la Sicilia come cavia umana sociale e politica. Quando Bossi mi dice fregatene di Sicilia, Puglia, Sardegna, secondo me sbaglia perché l'Italia vince se è unita», ha aggiunto. «Noi proponiamo ai siciliani dieci anni di buon governo di centrodestra. E vogliamo vincere con le nostre forze e con la nostra coalizione» e se non dovesse succedere «ne riparliamo da lunedì». dice il leader della Lega, durante il suo tour in Sicilia in vista delle elezioni di domenica.