6 dicembre 2019
Aggiornato 21:30
Incidente sull’A12

Livorno, tentano di attraversare l’autostrada: muoiono investiti da un furgone

Incidente sull’Autostrada A12 Genova-Rosignano. Un furgone guidato un uomo e una donna travolgono due stranieri che stavano cercando di attraversare la strada

Incidente sull'A12
Incidente sull'A12 ANSA

LIVORNO - Altro indicente avvenuto poche ore fa sull’autostrada A12 Genova-Rosignano in direzione Pisa. Due persone hanno tentato di attraversare l’autostrada. Un fatto decisamente insolito, anche per il povero autista del furgone che si è trovato improvvisamente due pedoni in autostrada. I due si trovavano tra i caselli di Livorno e Pisa. Pare che avessero deciso di recarsi dalla parte opposta perché un’auto li stava attendendo sulla corsia di emergenza.

Travolti da un furgone
Provare ad attraversare l’autostrada per arrivare nelle corsie opposte sembra essere un gesto quasi folle. Ma nessuno, per ora, sa come siano andati veramente i fatti. Soprattutto non si è ancora compreso cosa abbia potuto spingere due persone – di nazionalità non italiana – a recarsi nella corsia d’emergenza opposta.

La ricostruzione
Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, i due si trovavano a circa un chilometro dal casello livornese. Mentre si accingevano a raggiungere un’auto che si trovava nella corsia di emergenza vengono travolti da un furgone. A bordo del veicolo c’erano un uomo e una donna che, per fortuna, non hanno riportato lesioni gravi. L’uomo, tuttavia, sarebbe stato trasportato al pronto soccorso con codice giallo. Il furgone, però, avrebbe sbandato tamponando un’altra macchina che si trovava in sosta nella piazzola di emergenza.

Cosa ci faceva lì quell’auto?
Ciò che tutti si stanno chiedendo è cosa ci faceva quell’auto nella corsia di emergenza. Era forse in attesa delle due povere vittime? E, se sì, perché subito dopo si sarebbe allontanata dalla zona dell’incidente? Per ora sappiamo solo che l’auto è stata raggiunta dopo poco tempo e bloccata a Migliarino. Al momento si trovano sul posto i vigili del fuoco, la polizia stradale di Viareggio, un elisoccorso e il 118.