Il giornalista sulla sua pagina Facebook

Toni Capuozzo: «Vi spiego perché gli islamici non hanno ancora colpito l'Italia»

Toni Capuozzo, autorevole giornalista, fornisce un'interpretazione della recente rottura diplomatica tra l'Alleanza araba e il Qatar, ma anche del fatto che l'Italia, al contrario di altri Paesi europei, è rimasta immune da attentati jihadisti

Il giornalista italiano Toni Capuozzo
Il giornalista italiano Toni Capuozzo (ANSA / MATTEO BAZZI)

ROMA - A fornire un'interpretazione degli ultimi eventi internazionali di questi giorni di sangue, che vedono attentati insanguinare l'Europa (e non solo), mentre si consuma una storica rottura tra Arabia saudita e Qatar, è Toni Capuozzo, celebre giornalista italiano. E lo fa esattamente nel suo stile, quello, cioè, di offrire letture spesso controcorrente rispetto alla voce unica del mainstream, di dire ciò che gli altri non dicono. E' così che Capuozzo, attraverso la sua pagina Facebook, collega quanto sta succedendo nell'area del Golfo persico al rischio terrorismo nel nostro Paese, fino ad ora rimasto "miracolosamente" immune da attacchi jihadisti. Perché? Per rispondere a questa domanda, il giornalista parte proprio da lì, da Riad, storica roccaforte dell'islam sunnita, e notoriamente, a sua  volta, finanziatore di quello stesso jihadismo a cui oggi dice di volersi opporre.

Cosa c'è dietro alla rottura Arabia saudita-Qatar
Così, la decisione dell'Alleanza militare araba di escludere il Qatar per il suo sostegno al terrorismo, scrive Capuozzo, è un po' come «il bue che dà del cornuto al toro: nessuno è limpido quanto a rapporti con il radicalismo islamico": nessuno, sostiene il giornalista, «è limpido quanto a rapporti con il radicalismo islamico». La rottura tra i due fronti arabi ha origine, piuttosto, nelle «relazioni con l'Iran e con i Fratelli musulmani». Perché il Qatar è uno dei pochi Paesi arabi che conserva solidi rapporti bilaterali con Teheran, acerrimo nemico dell'Arabia saudita.

Il post di Capuozzo sul suo profilo Facebook
Il post di Capuozzo sul suo profilo Facebook (Pagina Facebook Toni Capuozzo)

Perché l'Italia non viene colpita?
Veniamo, dunque, all'Italia. Un'Italia che, sull'argomento, ha ancora una posizione troppo «confusa». Lo dimostra il fatto che da noi  "ancora Al Jazeera passa per la Cnn del mondo» e la Qatar foundation "finanzia 33 centri islamici». E ancora, nel nostro Paese, scrive il giornalista, il Qatar possiede il 99% di Porta Nuova a Milano, e i Fratelli Musulmani passano per un'innocua confraternita. «Non sarà anche questo», conclude il giornalista, «oltre al fatto di essere un porto franco, lo stellone che ci salva dagli attentati?».