17 ottobre 2021
Aggiornato 17:30
Dialogo sulle Riforme

Renzi a M5s: ci siamo, ci siete?

Tante aperture e battibecchi, ma nessun impegno concreto. Renzi è positivo e sostiene che col M5s non mancano obiettivi comuni, ma ricorda che: "L'apertura al compromesso vale anche per voi altri."

ROMA - Le due delegazioni che si sono incontrate oggi faccia a faccia erano così composte: quella  dei Cinque Stelle dai capigruppo di Camera e Senato, più l'estensore del "Democratellum" (la proposta di legge elettorale del M5s), Danilo Toninelli, e Luigi Di Maio, vero protagonista dell'apertura del Movimento al dialogo con il Pd. Per i dem, invece, ci sono, oltre a Renzi (in forse fino all'ultimo) la vice segretaria Debora Serracchiani, il capogruppo alla Camera Roberto Speranza e uno dei trionfatori delle ultime Europee, Alessandra Moretti.