25 gennaio 2020
Aggiornato 20:00
Centro | Elezioni Politiche 2013

Monti su Vendola: Autocritica? Ma scherziamo...

Il presidente del Consiglio, Mario Monti, ha risposto «ma scherziamo?» alla richiesta del leader di Sel Nichi Vendola di una autocritica come condizione per collaborare dopo il voto

BERGAMO - Il presidente del Consiglio, Mario Monti, ha risposto «ma scherziamo?» alla richiesta del leader di Sel Nichi Vendola di una autocritica come condizione per collaborare dopo il voto.
«Vendola ieri ha dichiarato, dopo una serata molto operativa sulla drammatica questione Ilva, 'in fondo potremo anche collaborare con Monti e suoi per le riforma costituzionali purché faccia autocritica'. Ma scherziamo? Ci sono a sinistra importanti e apprezzabili impulsi liberalizzatori, relativamente recenti, c'è stato un apprezzabile avvicinamento, ma noi li abbiamo dagli anni Novanta e dovremmo rinnegarli dopo che, con sforzi, una parte della sinistra arriva a questo?» ha detto Monti dal palco del Kilometto Rosso dove ha inaugurato la campagna elettorale.