13 novembre 2019
Aggiornato 03:30
Influenza | Vaccinazioni

Novartis: Già fornite alle autorità italiane rassicurazioni sui vaccini

Novartis rivendica il suo «pieno impegno» a garantire ai propri clienti la qualità dei suoi vaccini e precisa che continuerà «a lavorare assieme al Ministero della salute italiano e all'Aifa per capire le ragioni delle loro decisioni»

ROMA - Novartis fa sapere di aver «già fornito alle autorità (italiane) una valutazione che sostiene la qualità, la sicurezza e l'efficacia» dei suoi vaccini. La decisione di operare un blocco temporaneo sull'utilizzo vari vaccini anti influenzali Novartis è stata presa delle autorità italiane, puntualizzano dal quartier generale della casa farmaceutica elvetica interpellati sulla questione. E la vicenda è circoscritta all'Italia.
Novartis rivendica il suo «pieno impegno» a garantire ai propri clienti la qualità dei suoi vaccini e precisa che continuerà «a lavorare assieme al Ministero della salute italiano e all'Aifa per capire le ragioni delle loro decisioni».