10 dicembre 2019
Aggiornato 00:30
Corte Costituzionale

E' morto il giudice costituzionale Maria Rita Saulle

Era stata nominata dal Capo dello Stato nel 2005

ROMA - E' deceduta oggi in Roma Maria Rita Saulle, nominata Giudice costituzionale dal Presidente della Repubblica il 4 novembre 2005. Lo ha reso notola Corte Costituzionale.

Maria Rita Saulle, professore emerito di diritto internazionale, autore di numerose pubblicazioni in tema di diritto internazionale, diritto internazionale privato, diritto dell'Unione europea, organizzazione internazionale, tutela dei diritti umani, ha partecipato ad importanti conferenze internazionali, quale membro della delegazione italiana, contribuendo alla stesura di convenzioni su temi quali la tutela delle donne, dei bambini, delle persone disabili.

Importante è stata anche la sua attività di divulgazione sui media dei problemi di particolare rilievo internazionale. Alla Corte è stata relatore di importanti decisioni in tema di assistenza alle persone disabili, di tutela della maternità, di misure a sostegno della famiglia. Il Presidente, i Vice Presidenti, i Giudici, il Segretario Generale e il personale tutto esprimono alla famiglia le più sentite condoglianze per la grave perdita.