31 maggio 2020
Aggiornato 04:30
Italia-Francia

Berlusconi: Certo che problemi saranno superati

E rivendica le vacanze e le canzoni in francese

ROMA - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, prova a smorzare ogni polemica con la Francia in vista del vertice bilaterale del 26 aprile. Incontrando un gruppo di giornalisti stranieri ieri sera a cena, il Cavaliere ha definito Sarkozy «un amico». «Non è una relazione che mi preoccupa, so che tutto questo - avrebbe detto - può essere superato. Molte cose sono state esagerate dai media».
Per rivendicare i suoi buoni rapporti con Parigi, il presidente del Consiglio ha ricordato di aver passato spesso le vacanze in Francia e di aver scritto canzoni in francese.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal