18 gennaio 2020
Aggiornato 23:00
Emergenza immigrati

Frattini: Sarkozy costretto a inseguire Le Pen

In vista del vertice del 26, oggi il Ministro italiano vede il suo omologo d'oltralpe

ROMA - Alla Francia che sostiene che gli immigrati con permesso di soggiorno non possono circolare liberamente, Frattini risponde esponendo la tesi italiana, «sostenuta dall'Avvocatura generale dello Stato», secondo cui «gli immigrati per tre mesi possono circolare nello spazio Schengen».

FRATTINI: SARKOZY FA IL DURO A CAUSA DELLA DESTRA XENOFOBA DI LE PEN - Il ministro degli Esteri Franco Frattini spiega la linea dura di Parigi sull'immigrazione con il crescente peso della destra xenofoba di Marine Le Pen. «In questo momento, in Francia ha un notevole peso la dinamica interna e il fatto che Marine Le Pen, leader di una destra xenofoba, arrivi ad insidiare le posizioni dei più accreditati candidati alle presidenziali. A cominciare da Sarkozy e dai leader della sinistra», ha detto Frattini in un'intervista a Il Messaggero.
«Questa la nostra tesi, ma ci confronteremo nel bilaterale del 26 aprile», ha concluso Frattini.