25 luglio 2021
Aggiornato 15:30
Immigrati

Gasparri: L'Italia non può accoglierli tutti

Il Presidente dei Senatori del PDL: «Comprendo l'appello di Napolitano ma bisogna essere chiari»

ROMA - «Comprendo l'appello di Napolitano a tutte le regioni per quanti arrivano dall'Africa ma l'Italia non può accogliere tutti, su questo dobbiamo essere chiari. Non tutti sono profughi, molti sono e restano dei clandestini». LO ha affermato il presidente dei senatori del Pdl, Maurizio Gasparri.
«L'emergenza umanitaria - ha aggiunto - riguarda il mondo, non solo noi. La comunità internazionale deve farsi carico del problema insieme all'Italia. L'appello quindi va esteso all'Europa e all'Onu. Non è giusto che solo noi dobbiamo affrontare responsabilità così onerose. Non vorremmo inoltre che qualcuno miri al petrolio e ad altri tocchi l'esclusiva dell'esodo».