18 gennaio 2020
Aggiornato 09:30
Mafia

«Spatuzza vuole collaborare ancora»

Il Procuratore capo di Firenze Quattrocchi: «Comportamento apprezzabile»

FIRENZE - Gaspare Spatuzza vuole continuare a collaborare con la giustizia. Lo rivela il procuratore capo di Firenze Giuseppe Quattrocchi, che fa riferimento a un messaggio inviato da Spatuzza.
«E' un comportamento molto apprezzabile - ha commentato Quattrocchi - è una posizione di coerenza con la scelta che ha operato. Questa iniziativa è ulteriormente rappresentativa di un'affidabilità del percorso intrapreso dal collaboratore».
«Spatuzza - ha concluso Quattrocchi- ribadisce la propria disponibilità, per quanto può fare, a collaborare con lo Stato, in cui fortemente crede, per la ricerca della verità».