20 gennaio 2020
Aggiornato 17:30
Politica

Berlusconi: a volte penso di mollare

Lo sfogo del Premier: «Tante le difficoltà, viene voglia di andare in pensione»

ROMA - Le difficoltà del Governo sono tali che «a volte uno pensa 'chi me lo fa fare, torno a fare quello che facevo prima o me ne vado in pensione». E' lo sfogo di Silvio Berlusconi, nel suo intervento all'assemblea di Confcommercio.

La relazione del presidente Carlo Sangalli fa «il quadro di tutto ciò che si dovrebbe fare in una situazione difficile come quella ereditata e aggravata dalla crisi, ma tra il dire e il fare in Italia c'è non solo il mare ma l'oceano. E quando un imprenditore come me pensa alle cose da fare, poi si scoraggia, perchè per arrivare a un risultato concreto bisogna passare le forche caudine di tante difficoltà che a volte uno pensa 'chi me lo fa fare, torno a fare quello che facevo prima o me ne vado in pensione».