17 agosto 2019
Aggiornato 16:30
La visita in Sinagoga

Il Papa applaude in piedi i sopravvissuti ai lager

Pacifici li saluta «con commozione», Ratzinger e Di Segni in piedi

ROMA - Benedetto XVI in piedi, in sinagoga, applaude agli ebrei romani sopravvissuti ai lager nazisti presenti alla visita di Benedetto XVI alla sinagoga. «Lei - ha detto il presidente degli ebrei romani Riccardo Pacifici - ha reso omaggio a Largo 16 Ottobre, teatro del rastrellamento infame del 43. Colgo per questo l'occasione di salutare con commozione e orgoglio i superstiti della Shoah qui presenti». Tra gli applausi dei presenti, il Papa, insieme al rabbino capo di Roma Riccardo Di Segni, si è alzato in piedi per applaudire, rivolto al gruppetto di anziani superstiti ai lager nazisti.