26 gennaio 2020
Aggiornato 19:30
Sisma Abruzzo

Bossi: «Fatto molto, e lavoro inizia a vedersi»

Leader Lega ad Onna: «Non era facile»

ONNA - Umberto Bossi visita Onna, paese simbolo del terremoto che ha colpito l'Abruzzo, praticamente raso al suolo dal sisma. Ed elogia i lavori di ricostruzione: «A quattro mesi esatti dal terremoto, mi sembra che han fatto molto: non era facile partire dalla situazione che c'era» subito dopo il sisma, ma «adesso il lavoro comincia a vedersi». E sugli alloggi costruiti nel paese, Bossi dice: «Queste casettine sono davvero belle, il villaggetto è meraviglioso».

La visita della delegazione leghista cade in un giorno particolare per L'Aquila: quattro mesi esatti dal giorno del terremoto, il 6 aprile scorso. Bossi, Calderoli e Castelli, dopo aver incontrato nella 'cittadella' della Finanza a Coppito il capo della Protezione civile Bertolaso, hanno visitato i cantieri di Bazzano e Cese di Preturo, dove si stanno realizzando le casette antisismiche.