19 agosto 2022
Aggiornato 19:30
Terremoto Centro Italia

Gentiloni in Abruzzo: impegno totale Governo su ricostruzione

Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni è intervenuto durante la sua visita in Abruzzo nei luoghi colpiti dal terremoto, all'inaugurazione della nuova Scuola dell'infanzia di Capitignano (Aq)

L'AQUILA - «Il governo, il Parlamento e le istituzioni faranno di tutto per mantenere l'impegno sull'opera di ricostruzione" delle zone colpite dal sisma e "da parte del governo sarà un impegno totale e incondizionato». Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo, durante la sua visita in Abruzzo nei luoghi colpiti dal terremoto, all'inaugurazione della nuova Scuola dell'infanzia di Capitignano (Aq). «Il governo farà la sua parte e la dobbiamo fare tutti insieme», ha sottolineato Gentiloni. «Questo vuol dire che non avremo difficoltà e ritardi? Voi tutti sapete che l'opera di ricostruzione non si fa in un attimo e non è mai priva di contraddizioni e ritardi - ha aggiunto il premier - ma quello che conta è che l'impegno sia incondizionato e totale. Per questo ci tengo a venire frequentemente nelle zone colpite dal sisma perché è un modo per confermare questo impegno».