28 gennaio 2020
Aggiornato 10:00

Terremoto Abruzzo: la LAV esprime cordoglio per le vittime del sisma

E si attiva per gli aiuti agli animali

ROMA - La LAV esprime il più sentito cordoglio per le vittime, le persone ferite e tutti coloro che hanno perso animali a seguito del tragico terremoto che ha colpito l’Abruzzo e, attraverso il Coordinatore regionale del servizio di Guardie LAV, Paolo Migliaccio, si è messa a disposizione per prestare soccorso e aiuto agli animali, con i mezzi e le risorse umane sul territorio, e stimolando la Protezione Civile per una collaborazione a favore degli animali in difficoltà.

La LAV lancia un appello al capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso, affinché le tendopoli e gli alberghi permettano alle famiglie con animali di non separarsi da loro riservando appositi spazi in modo da tenere unite le famiglie in un momento così difficile e per evitare che i cittadini siano forzatamente costretti a compiere il reato di abbandono. Inoltre, la LAV rivolge un appello ai cittadini affinché offrano un segno concreto di solidarietà verso chi è stato colpito da questa disgrazia, rendendosi disponibili a ospitare temporaneamente animali fino a quando le loro famiglie non saranno in grado di rispenderli con sé.

«La LAV ha deciso di stanziare 10.000 euro tratti dal fondo straordinario del 5 per Mille - dichiara Gianluca Felicetti, presidente della LAV - questo denaro servirà a sostenere le spese per interventi di primo soccorso medico-veterinario e di assistenza per mettere in salvo e assicurare cure agli animali. Le persone che vorranno offrire il loro generoso e prezioso contributo, potranno farlo attraverso una donazione sui seguenti conti correnti intestati alla LAV: le donazioni che arriveranno saranno aggiunte allo stanziamento tratto dal 5 per Mille deciso dalla LAV».

Le donazioni potranno essere eseguite su questi due conti correnti, specificando la causale «Emergenza animali terremoto Abruzzo»:

- CC postale intestato alla LAV, n. 24860009
- CC bancario intestato alla LAV (Banca Polare Etica), Codice IBAN: IT 16 E 05018 03200 000000501112

Con l’encomiabile aiuto della Croce Rossa, l’Associazione animalista farà arrivare ai bambini delle zone colpite dal terremoto alcune centinaia di uova di Pasqua della LAV, affinché - pur in un così tragico momento - possano anche loro ricevere un dono e in segno di speranza perché questa esperienza così drammatica possa essere superata al più presto.