21 ottobre 2021
Aggiornato 23:00
Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano

Nuova sede per il Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano

E' l’edificio della “Ex-scuola della Guardia di Finanza di Portoferraio”

Il Parco Nazionale dell’Arcipelago toscano avrà una nuova sede a costo zero. Ieri, infatti, al Ministero dell’ambiente è stata raggiunta l’intesa per dare una sede al Parco. L’accordo, raggiunto tra Ministero, Comune di Portoferraio e Provincia di Livorno, prevede che sia riutilizzato e riqualificato l’edificio della «Ex-scuola della Guardia di Finanza di Portoferraio», che ospiterà gli uffici dell’Ente parco, quelli del Corpo forestale e, in un’altra ala, un liceo.

Il protocollo, che sarà seguito da uno specifico accordo di programma, chiude una vicenda - durata quasi sette anni - di decisioni contrastate e vari ricorsi al Tar per l’utilizzo della ex-caserma.
«E’ un esempio della «politica del fare» che stiamo portando avanti – ha dichiarato il ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo –. Oltre a «pacificare» i rapporti tra Ministero e territori, infatti, questo accordo permetterà all’Ente parco toscano di ridurre i costi impropri e risparmiare 80mila euro l’anno per l’affitto di un immobile privato, trasferendo i propri uffici in un bene di uso demaniale che sarà utilizzato a titolo gratuito».