15 ottobre 2021
Aggiornato 22:30
Trattato UE

IDV: «Accolto nostro ODG al trattato di Lisbona su uso improprio dei mezzi militari»

«Il solenne disposto dell'articolo 11 della nostra Costituzione garantirà la corretta applicazione del Trattato di Lisbona»

«Il solenne disposto dell'articolo 11 della nostra Costituzione garantirà la corretta applicazione del Trattato di Lisbona». Lo sostiene il Senatore Stefano Pedica, Vice Presidente della XIV Commissione Politiche dell'Unione Europea, a seguito dell'accoglimento dell'ordine del giorno dell’IdV , relativo all'impiego dei mezzi militari, contenuto dalla cosiddetta «clausola di solidarietà» prevista dal Trattato di Lisbona, oggi approvato dal Senato.

«Si tratta di una sottolineatura importante - continua il senatore dipietrista - relativa all'improvvida formulazione di un passaggio del Trattato appena approvato, che prevede l'impiego, anche preventivo, delle forze militari in caso di terrorismo e calamità naturali».

«Prevedere esplicitamente il rispetto dei fini solennemente enunciati all'articolo 11 della nostra carta costituzionale - conclude il Senatore di IDV - rappresenta la massima garanzia del corretto impiego, in campo internazionale, delle nostre apprezzattissime forze armate».