18 dicembre 2018
Aggiornato 22:00

Yoagents, la PMI innovativa che fa fatturare le startup punta a raccogliere 200K dal crowd

Dopo aver superato il 150% dell’obiettivo minimo di raccolta, l’azienda punta all’obiettivo massimo

Yoagents, la PMI innovativa che fa fatturare le starup punta a raccogliere 200K dal crowd
Yoagents, la PMI innovativa che fa fatturare le starup punta a raccogliere 200K dal crowd (Shutterstock.com)

MILANO - Sono già 126.500 gli euro raccolti attraverso la campagna di equity crowdfunding sulla piattaforma 200Crowd da YoAgents - PMI innovativa di Digital Magics - che attraverso la piattaforma proprietaria digitale offre alle aziende l'opportunità di creare in tempi rapidi (on demand) e con costi «solo» a performance una rete di venditori e agenti.

Le startup, le aziende digitali e le PMI innovative hanno un problema urgente da risolvere: validare in tempi rapidi il modello di business proponendo il servizio ai potenziali clienti. In particolare alla maggior parte delle startup mancano risorse economiche, know how e risorse per attivare una struttura commerciale interna di venditori mono-mandatari. 

«YoAgents  risponde proprio a questa esigenza - commenta Pierluigi Casolari, Amministratore Delegato di YoAgents, imprenditore seriale nel settore digital e mobile, che ha fondato nel 2007 Koinup, primo social network in Italia, venduto alla multinazionale Exit Reality, che continua - la nostra piattaforma consente di creare reti commerciali in outsourcing e on demand senza alcun costo fisso o burocrazia».

Gli investitori crowd godranno di ottima compagnia: infatti l’azienda può vantare investitori di grande caratura come Atandia, la rete di business angel Moffu Labs, Boost Heroes, il fondo 3LB Seed Capital, l'imprenditore Lorenzo Dal Verme e l'incubatore Digital Magics. 

La campagna di YoAgents ha superato in poco tempo l’obiettivo minimo di 80.000€ e dopo l’overfunding punta adesso ad un obiettivo di raccolta massimo fissato a 200.000€, rimanendo online soltanto per un altro mese circa.

«YoAgents è uno strumento che permette alle startup e PMI innovative di validare il proprio prodotto in maniera efficace e pensiamo possa essere utile per l’intero ecosistema. La presenza di investitori di alto calibro valida ulteriormente la bontà del business model di YoAgents che siamo felici di avere sulla nostra piattaforma» aggiunge Matteo Masserdotti, CEO e co-founder di Two Hundred.