5 giugno 2020
Aggiornato 08:00
equity crowdfunding

Yougardener, il vivaio digitale più grande del mondo

Yougardener contiene un database di piante da esterno e da interno in continua crescita, che comprende oltre 10.000 varietà

MILANO - Yougardener nasce come sito di informazioni specializzato sul giardinaggio e, ad oggi, la sua community Facebook è la più numerosa e attiva d’Italia nel settore. Sulla base di questo patrimonio di utenti, la società ha poi strutturato il suo marketplace, che raccoglie i migliori vivai italiani specializzati e sul quale sono già stati effettuati 3000 acquisti in 8 mesi, con una crescita a doppia cifra ogni mese.

Il sito è nato dalla collaborazione tra Pietro Bruni, botanico, e Alberto Jacini, programmatore di software. Al team si è unito come socio e mentor Martin Angioni, ex Amministratore Delegato di Amazon,che per il colosso e-commerce americano ha curato direttamente lo sbarco in Italia e il successivo sviluppo. Angioni commenta così la scelta della piattaforma di intraprendere la strada dell’equity crowdfunding, con l’obiettivo di espandere all’estero il mercato del proprio e-commerce: «L’onda lunga del commercio digitale ha progressivamente raggiunto negli ultimi anni tutti i settori del retail tradizionale. Oggi il mercato delle piante e del giardinaggio si trova nella fase in cui quello dell’abbigliamento si trovava 5 anni fa. Il pubblico comincia a realizzare i vantaggi dell’acquisto online (e sono tanti) ma i retailer non sanno ancora bene come soddisfare la domanda. Credo che il marketplace di Yougardener sia la risposta giusta al momento giusto».

Yougardener contiene un database di piante da esterno e da interno in continua crescita, che comprende oltre 10.000 varietà descritte e classificate con relative fotografie e indicazioni colturali. Non è necessario essere dei professionisti per rivolgersi alla piattaforma, anzi: Yougardener è uno spazio utile anche a semplici curiosi e appassionati di giardinaggio. Infatti tramite un semplice sistema di filtri, che include 16 parametri per ogni varietà di pianta (esposizione al sole, dimensione, epoca fioritura, ecc.), ogni utente può selezionare le piante secondo le caratteristiche desiderate e il tipo di spazio a disposizione. Grazie anche alle composizioni interattive di giardini, inoltre, è possibile ricevere altri consigli utili per creare il proprio angolo verde.

La startup ha deciso di affidarsi all’equity crowdfunding sulla piattaforma CrowdfundMe per ampliare il proprio sviluppo. L’obiettivo è raccogliere 80mila euro. I fondi serviranno all’implementazione del marketplace e per azioni di marketing. Oltre all’obiettivo di affacciarsi presto sul resto d’Europa, nel futuro di Yougardener vi è l’ambizione di mettere a disposizione i propri dati per chi affronta le grandi sfide legate al mondo vegetale, come l’utilizzo delle proprietà curative, la conservazione delle specie rare, la sostenibilità alimentare, la conservazione delle risorse idriche e la tutela della biodiversità.

Sostieni DiariodelWeb.it

Caro lettore, se apprezzi il nostro lavoro e se ci segui tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento straordinario. Grazie!

PayPal