10 dicembre 2018
Aggiornato 09:30

Il tour 4.0 per le imprese del Made in Italy

La prima tappa di questo viaggio nell’eccellenza italiana è il prossimo 20 marzo a Brescia. Seguiranno Vicenza, Torino, Verona, Bologna e Napoli
Il tour 4.0 per le imprese del Made in Italy
Il tour 4.0 per le imprese del Made in Italy (Shutterstock.com)

MILANO - Partirà da Brescia il prossimo 20 marzo «Made in Italy. Made in Digital. Viaggio nell'eccellenza italiana» un percorso nell’eccellenza produttiva del nostro Paese, iniziativa promossa da SAP Italia per guidare la trasformazione digitale delle imprese del Made in Italy attraverso il territorio, con tappe a Vicenza, Torino, Verona, Bologna e Napoli.

Da trent’anni SAP lavora a fianco delle imprese italiane per migliorare l’efficienza produttiva e favorire l’innovazione dei processi. Nell’ambito delle iniziative promosse per celebrare il trentennale delle attività di SAP nel nostro Paese, SAP Italia, in collaborazione con i propri Partner, promuove un’iniziativa dedicata alle imprese italiane che mira al coinvolgimento dei diversi attori che sul territorio concorrono a favorire lo sviluppo di un contesto produttivo evoluto e competitivo. In questo quadro si colloca la collaborazione con la School of Management del Politecnico di Milano, i cui docenti saranno protagonisti, insieme a imprenditori e rappresentanti delle realtà associative del mondo produttivo, di un roadshow per diffondere il valore delle tecnologie digitali nella valorizzazione della competitività delle imprese.

La prima tappa di questo viaggio nell’eccellenza italiana è il prossimo 20 marzo a Brescia, città e polo industriale dall’antica vocazione produttiva nell’ambito della siderurgia. Il tema dell’incontro sarà identificato da una focalizzazione sulle strategie con cui le più avanzate imprese della filiera siderurgica hanno intrapreso un percorso di digital transformation per valorizzare la propria capacità produttiva e competitività in un mercato sempre più complesso. L’appuntamento, patrocinato da Siderweb, la più importante community Web del mondo dell'acciaio, vedrà inoltre i partecipanti confrontarsi su come intraprendere, con l'aiuto della tecnologia, un percorso di innovazione dei processi dell’impresa, anche quelli non direttamente legati alla produzione, segnalando quali opportunità possono essere abilitate e in che modo il territorio ha iniziato a intercettarle.

«Abbiamo deciso di incontrare le aziende a casa loro, coinvolgendo tutti gli attori e le eccellenze del territorio per farci raccontare le loro esigenze in ottica di innovazione digitale e soprattutto di crescita competitiva globale e internazionalizzazione del proprio Made in Italy, offrendo tutte le nostre competenze, conoscenze ed esperienze per intraprendere insieme un percorso di digital transformation di successo - ha dichiarato Adriano Ceccherini, General Business Director SAP Italia -. Un viaggio che affronteremo insieme ad alcuni dei nostri più importanti partner che operano a diretto contatto con i clienti e con la School of Management del Politecnico di Milano che nell’ambito di questa iniziativa si occuperà di raccogliere evidenze in merito al ruolo che le tecnologie digitali giocano nel processo di funzionamento e di creazione di valore delle imprese».

Dopo Brescia, «Made in Italy. Made in Digital. Viaggio nell'eccellenza italiana» toccherà altre cinque città italiane, Vicenza il 12 aprile, Torino il 10 maggio, Verona il 24 maggio, Bologna il 7 giugno e Napoli il 3 luglio, dove per ogni appuntamento saranno trattati temi differenti e vicini alle realtà industriali del territorio, dal manufacturing nel settore meccanico e automobilistico al commercio e logistica in contesti come quello dei macchinari ma anche agroalimentare.