15 settembre 2019
Aggiornato 18:30
smartphone

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi iPhone di Apple

Apple si sta sta preparando a rilasciare un trio di nuovi smartphone nel corso di quest'anno

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi iPhone di Apple
Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi iPhone di Apple Shutterstock

NEW YORK - Apple si sta sta preparando a rilasciare un trio di nuovi smartphone nel corso di quest'anno: il più grande mai visto finora, un telefono aggiornato ma delle stesse dimensioni dell’attuale iPhoneX e un modello meno costoso con alcune delle caratteristiche chiave di punta dello smartphone.

Con la nuova linea, Apple vuole fare appello al crescente numero di consumatori che desiderano sempre più nuove funzioni per i propri smartphone, ma anche soddisfare coloro che cercano una versione più conveniente di iPhone X.

Apple, che sta già eseguendo test di produzione con i fornitori, dovrebbe annunciare i nuovI telefonI questo autunno. Anche se i piani dell’azienda potrebbero cambiare molto repentinamente. Nel corso dell’ultimo trimestre 2017 Apple ha venduto 77,3 milioni di iPhone, al di sotto delle proiezioni degli analisti di 80,2 milioni di unità. Alcuni consumatori sono stati spenti dal prezzo folle dell’iPhoneX, nonostante apprezzassero il design anche se volevano qualcosa di più all'avanguardia dell'iPhone 8 più economico. Con la sua prossima formazione, Apple sta cercando di riaccendere le vendite offrendo un modello per tutti. Ed è probabile che la sua maggior espansione avvenga proprio nell’Asia, dove ogni persona possiede un telefono e ama particolarmente cellulari con grandi dimensioni.

Con uno schermo vicino a 6,5 pollici, il nuovo grande cellulare Apple sarà uno dei più grandi smartphone mainstream sul mercato. Mentre il corpo del telefono cellulare sarà circa la stessa dimensione di iPhone 8 Plus, lo schermo sarà di circa un pollice più grande grazie al design in iPhoneX. Lo schermo più grande dovrebbe interessare soprattutto gli utenti business, permettendo loro di scrivere e-mail e gestire fogli di calcolo su uno schermo grande come un piccolo tablet. Come l'iPhone 8 Plus, il nuovosmartphone probabilmente abiliterà la modalità split-screen per alcune applicazioni. Ancora, il telefono cellulare più grande potrebbe cannibalizzare le vendite iPad, una categoria che ha recentemente iniziato a crescere di nuovo. Alcuni prototipi avrebbero una risoluzione dello schermo di 1242 x 2688, il che renderebbe lo schermo stesso nitido come quello dell’iPhoneX 5,8 pollici. Apple prevede anche di utilizzare la tecnologia OLED.

Come l'iPhone X, il modello più grande include uno scanner Face ID che sblocca il dispositivo e consente i pagamenti. Apple sta anche preparando un aggiornamento per l'iPhone X di dimensioni normali. Entrambi i telefoni dovrebbero utilizzare processori A12 di nuova generazione e continueranno a includere bordi in acciaio inox, classificandosi nella fascia alta degli smartphone di Apple.

Almeno in alcune regioni, Apple sta valutando la possibilità di offrire un'opzione dual-SIM card per il modello più grande. Ciò permetterebbe alle persone di utilizzare i telefoni cellulari in paesi con piani diversi senza dover sostituire le schede. Tale caratteristica è cresciuta in importanza e popolarità, specialmente in Europa e Asia, dove gli uomini d' affari visitano regolarmente più paesi.

La decisione di Apple di costruire anche un telefono più economico è un riconoscimento del fatto che gli attuali modelli entry-level 8 assomigliano troppo da vicino all'iPhone 6 introdotto nel 2014. Con le loro lunette spesse e la mancanza di schermi edge-to-edge, sembrano datate accanto a iPhoneX e gli ultimi dispositivi Samsung. Il nuovo modello a basso costo è dotato dello stesso schermo edge-to-edge dell' iPhoneX e di Face ID, anziché di un sensore di impronte digitali. Per mantenere bassi i costi, il telefono cellulare più conveniente utilizzerà la tecnologia dello schermo LCD simile al tipo utilizzato nell'iPhone 8. Avrà anche bordi in alluminio e un fondello di vetro come l'iPhone 8.

Apple ha cercato di vendere telefoni più economici in passato con scarsi risultati. Nel 2013, l'azienda ha debuttato con l'iPhone 5c, che aveva un corpo in policarbonato e diversi colori. I consumatori hanno però rapidamente scoperto che aggiungendo 100 dollari in più avrebbero potuto comprare un 5s, con un corpo in alluminio, una videocamera a lento movimento e uno scanner di impronte digitali. E così Apple ha interrotto il 5c. Quale destino per questo nuovo iPhone economico?