23 ottobre 2019
Aggiornato 20:30
telefonia

Apple, dal 2018 pronta a integrare Os mobile e per mac

Apple va verso l'integrazione dei due sistemi operativi, quello per iPhone e quello per Mac

Apple, dal 2018 pronta a integrare Os mobile e per mac
Apple, dal 2018 pronta a integrare Os mobile e per mac ANSA

NEW YORK - Nel 2018 Apple potrebbe iniziare a unire il sistema operativo mobile iOS con quello dei mac, permettendo agli sviluppatori di creare singole applicazioni che funzionano su entrambe le piattaforme. Lo scrive Bloomberg che cita fonti anonime interne all'azienda.

Se così fosse, la novità sarà annunciata a giugno nel corso della Worldwide Developers Conference e poi introdotta a ottobre, quando le nuove versioni dei sistemi operativi di Apple vengono messe sul mercato.

Anche se Apple non è la prima azienda ad arrivare all'integrazione delle due piattaforme, la scelta potrebbe essere un passaggio molto importante. Garantirebbe infatti alle app sviluppate per il mobile di arrivare subito anche su desktop, che spesso adotta le novità in modo molto più lento.

Microsoft prova da tempo a fare a stessa cosa, con Universal Windows Platform, che aggrega le app su Windows, Windows phones, the Xbox, HoloLens e Surface. In realtà non ha avuto un grande successo per ora. Google ha appena intrapreso la stessa strada unendo Android con Chrome OS.