23 febbraio 2020
Aggiornato 22:30
energy

Non solo Alibaba, in Cina è record per impianti di energia solare

Oltre Alibaba e lo shopping online c'è una Cina che produce energia solare e che ha installato la più alta quantità di pannelli solari al mondo

PECHINO - Siamo abituati a pensare alla Cina come la patria dei pagamenti digitali, dell’e-commerce e delle «follie» di Jack Ma, uno degli uomini più ricchi al mondo. I suoi record hanno fatto in questi anni il giro del mondo. L’ultimo solo pochi giorni fa quando Alibaba, nel giorno di shopping sfrenato online e dedicato ai single, ha battuto tutte le previsioni, vendendo merci per oltre 25 milioni di dollari, in sole 24 ore. Ma la nazione, infinita e sconosciuta, non è solo la patria dei «Taobao Village» e di Alibaba.

La Cina, il più grande emettitore di carbonio del mondo, quest'anno è pronta a installare una quantità record di energia solare, spingendo i ricercatori ad aumentare le previsioni fino all' 80%. Saranno 54 i gigawatt che saranno implementati quest’anno. Una capacità che dovrebbe superare probabilmente tutta l'energia solare prodotta in Giappone nel 2017. La crescita del mercato, ovviamente, ha fatto il resto. La Cina ha installato 43 gigawatt di energia solare nei primi nove mesi del 2017, già superiori ai 34,5 gigawatt per tutto l'anno scorso, il più grande volume di energia solare mai installato in un anno.

Il mercato solare degli Stati Uniti è cresciuto del 100% - ma ha installato «solo» 14.6GW. A livello mondiale, nel 2015 sono stati installati circa 58GW di energia solare e nel 2014 41GW. La Cina ha davvero rilevato l'industria solare. Per diverso tempo, molti hanno detto che la Cina stava semplicemente esportando pannelli solari per ottenere più valuta estera. Ora, dopo un decennio di massicci investimenti nell'industria cinese, la Cina sta effettivamente facendo uso di una grande maggioranza dei pannelli solari che produce.

La nazione è stata il più grande mercato solare del mondo dal 2013, superando, due anni fa, la Germania come paese con la più grande potenza fotovoltaica installata. Secondo le previsioni di CCB International Securities, la capacità di energia solare della Cina potrebbe raggiungere i 55 gigawatt nel 2018. Dal 2013 la metà della capacità di generazione di elettricità da parte della Cina sono state rinnovabili o nucleari. Secondo l’AIE (Agenzia Internazionale per l’Energia), entro il 2040 le energie rinnovabili rappresenteranno il 40% della produzione totale di energia elettrica. Il carbone, che attualmente rappresenta circa il 67% della produzione, scenderà al 40% in tale periodo.